Indietro

Perde il controllo e precipita col parapendio

Un 59enne dopo un'ora di volo col parapendio si è schiantato a terra rimanendo ferito. Sul posto il 118 e carabinieri. Ricoverato in terapia intensiva

REGGELLO — Dopo un'ora di volo una corrente anomala gli ha fatto perdere il controllo del parapendio ed è precipitato per alcuni metri. Protagonista della brutta avventura un uomo di 59 anni di Impruneta, che insieme ad alcuni amici avevano deciso di lanciarsi dalla località Croce di Massa Nera, da un'altitudine di 1000 metri.

L'uomo durante la fase di atterraggio ha perso il controllo, rovinando a terra. Soccorso da personale medico del 118, il ferito, rimasto sempre vigile e cosciente, è stato trasportato con l'elisoccorso all'ospedale di Careggi, dove si trova ricoverato in terapia intensiva.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it