Indietro

La settantenne benestante con l'hobby dei furti

Una distinta signora di 70 anni ha cercato di rubare alcuni monili all'interno di una gioielleria di Pontassieve ma è stata smascherata

PONTASSIEVE — Una distinta signora settantenne, benestante, con l'hobby dei furti in gioielleria. La donna è stata denunciata dai Carabinieri dopo il tentativo di portare via monili d'oro da una attività commerciale dove aveva già colpito due volte in passato, con lo stesso modus operandi, cioè quello di distrarre il commesso e impossessarsi degli oggetti poggiati sul bancone.

La titolare della gioielleria l'ha però stavolta subito riconosciuta avvertendo i Carabinieri. Quando i militari sono giunti sul posto la donna ha cercato di dissimulare la propria condotta appoggiando gli orecchini che aveva prelevato, ma le telecamere l'hanno smascherata.

Gli ulteriori filmati, risalenti ai furti precedenti, l'hanno inchiodata e la settantenne ha dovuto ammettere le proprie responsabilità.

La perquisizione domiciliare ha consentito di recuperare gli oggetti trafugati ma anche di appurare che la donna non avesse alcun bisogno di rubare, potendo, per sua stessa ammissione, permettersi l'acquisto dei gioielli.

Alla fine per lei è scattata la denuncia.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it