Indietro

Una scuola a prova di terremoto

In gara l’intervento di adeguamento sismico della scuola primaria Mazzini. Il progetto è stato approvato per un importo complessivo di 718.000 euro

RUFINA — I 718.000 euro finanziato dal Ministero e dal Comune di Rufina. Il progetto per l’adeguamento sismico di porzione dell’edificio scolastico che ospita la scuola primaria di Rufina ha ricevuto il parere favorevole del Genio Civile.

Per la realizzazione dell’intervento in completa sicurezza quattro classi della Scuola Primaria di Rufina sono state spostate alla Scuola Media di Rufina in accordo con la Dirigenza dell’Istituto Comprensivo per tutto il prossimo anno scolastico.

“Negli ultimi anni - ricorda l’Assessore ai Lavori Pubblici Vito Maida – abbiamo progettato e realizzato interventi di adeguamento degli edifici scolastici, con un notevole sforzo finanziario per il comune, con l’importante obiettivo di migliorare la sicurezza dei nostri ragazzi all’interno degli edifici scolastici e nel contempo rafforzare la qualità della didattica. L’azione dell’Amministrazione di Rufina si salda con gli obiettivi Regionali e del Governo Nazionale in quanto tutti perseguono le medesime finalità: migliorare e mettere in sicurezza gli edifici”. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it