Indietro

Ecco Volontariamo, la festa del volontariato

Una giornata dedicata a coloro che spendono un po’ del loro tempo per aiutare gli altri. Organizzata dalla Consulta per il Volontariato e dal Comune

RUFINA — Sabato prossimo, 10 giugno, per tutta la giornata ci sarà Volontariamo la 22^ festa del Volontariato, organizzata dalla Consulta Permanente del Volontariato di Rufina e dall’Assessorato ai Servizi Sociali. All’organizzazione partecipa anche l’associazione Rufina senza confini, recentemente costituitasi, che ha agevolato i percorsi di volontariato dei migranti nelle associazioni del territorio sia sociali che sportive ed anche nei circoli ricreativi, divenendo elemento di congiunzione con le cooperative che gestiscono i CAS.

L’iniziativa avrà fra i suoi scopi quello di festa far conoscere ai cittadini di Rufina e non solo, le realtà associative che ogni giorno operano al servizio della Comunità. Tema dell’evento di quest’anno sarà Di tutti i colori e, come ci si può già immaginare, sarà dedicata in particolar modo ai più piccoli.

La manifestazione prenderà il via alle 10 ai giardini di via Martiri di Berceto accanto all’oratorio con Volontariamo nel giardino dei colori. Mentre nel pomeriggio in Piazza Umberto I ci sarà laboratorio creativo Costruiamo gli spaventapasseri a cura dell’Associazione Fantulin.

Alle 16 è previsto un importante momento di riflessione con Noi Accogliamo dove le associazioni che accolgono i migranti si racconteranno e parleranno delle loro esperienze. Sempre nel pomeriggio si svolgerà il mercatino di solidarietà a cura della Consulta dei Genitori, il ricavato delle vendite sarà devoluto ad una scuola colpita dal sisma del centro Italia.

Alle 19,30 spazio alla Cena di Solidarietà in piazza, il ricavato della serata sarà impiegato per l’acquisto di un mezzo attrezzato per la Misericordia di Rufina. La serata terminerà con I colori della musica a cura de I Mediterranea e con la collaborazione dei ragazzi ospiti del CAS.

Infine domenica 11 giugno a partire dalle ore 8 ci sarà una giornata straordinaria di donazione del sangue per la Fratres.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it