Indietro

L'insonne va in scena all'Excelsior

Tratto dal romanzo della scrittrice ungherese Agota Kristof e messo in scena dalla giovane compagnia milanese Lab121 con la regia di Claudio Autelli

REGGELLO — L’insonne è un’opera dedicata alla memoria che muta col tempo, il confine tra ricordo e invenzione.
Un pezzo teratrale che si svolge in una dimensione interiore. Un amore impossibile, che scandisce l’intera esistenza del protagonista. Al centro della vicenda l’incontro in un paese straniero con la donna da sempre sognata, che non sa di essere la sua sorellastra. 

Lo spettacolo è la settima e ultima proposta teatrale all’Excelsior di Reggello, venerdì 15 aprile. Una chiusura di stagione che sugella la sinergia tra Fondazione Toscana spettacolo onlus, Comune di Reggello in collaborazione con la cooperativa Excelsior.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it