Indietro

A terra con le gambe spezzate e la testa rotta

Un uomo di Pontassieve è stato trovato sull'asfalto in gravi condizioni da un ciclista di passaggio. Mistero sulle cause

FIRENZE — Sono in corso le indagini della sezione investigazioni scientifiche dei carabinieri sulla vicenda che stamattina ha visto protagonista, suo malgrado, un trentatreenne di Pontassieve. L'uomo è stato trovato a terra sul ponte di Varlungo, zona sud del capoluogo toscano, da un ciclista di passaggio sulla pista ciclabile che subito ha chiesto aiuto. 

Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 che lo hanno portato urgentemente all'ospedale di Ponte a Niccheri. I medici gli hanno riscontrato un trauma cranico e la frattura delle gambe. Al momento si trova ricoverato in prognosi riservata. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it